Menu
product

La gestione dei rifiuti nell'economia circolare

Secondo la direttiva U.E. 2018/851 e il D.Lgs. 116/2020

Autore: Bernardino Albertazzi

Libro
Cartaceo

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto pari a 1€.


30,40 €

Prezzo di copertina: 32,00 €

Sconto: -5%

Acquista telefonicamente

DESCRIZIONE

Tra i più rilevanti argomenti trattati in La gestione dei rifiuti nell'economia circolare figurano: 

• Il rifiuto: produttore e classificazione

• La responsabilità estesa del produttore

• La gestione dei sottoprodotti e le terre da scavo

• La disciplina del recupero dei rifiuti-end of waste

• Il deposito temporaneo e lo stoccaggio in azienda

La disciplina della gestione dei rifiuti contenuta nel D.Lgs. 152/2006 e s.m. è stata radicalmente modificata dal D.Lgs. 116/2020, che ha recepito la direttiva UE 851/2018.

Il nuovo decreto è innovativo rispetto al testo previgente in quanto ha introdotto numerose modifiche che riguardano, in particolare, la responsabilità estesa del produttore e una nuova classificazione dei rifiuti, nonché il Registro Elettronico dei Rifiuti, che costituisce il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti. Il decreto inoltre punta molto sulla prevenzione della produzione dei rifiuti e su un nuovo modo di produrre eco-compatibile che viene denominato “economia circolare” (cioè un’economia pensata per potersi rigenerare da sola).

Il volume analizza la nuova disciplina sul tema, mettendo in rilievo le differenze rispetto a quella precedente, indirizzando così l’operatore del settore sia pubblico che privato verso la corretta interpretazione ed applicazione del nuovo testo di legge. A tal fine è arricchito da una copiosa presenza della giurisprudenza penale e amministrativa.

Il volume fa parte della Collana Ambiente


DETTAGLI

  • 217 pagine
  • Formato: 17 x 24
  • Prima edizione: gennaio 2021
  • ISBN 9788857912356

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
 
DESIGN BY ALGORITMA