Edilizia privata in Sicilia Monteleone

[eBook] Edilizia privata in Sicilia IX EDIZIONE

Il Testo Unico per l’Edilizia in Sicilia
Vademecum del progettista e del direttore dei lavori
Permesso di costruire - DIA - SCIA - CILA - CIL

- Il Permesso di costruire
- Il Permesso di costruire in deroga
- Il Permesso di costruire convenzionato
- La DIA/SCIA alternativa al PdC
- La SCIA...

40,99 €

eBook (pdf)

40,99 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto punti pari a 1,00 €

ISBN
9788857911069
Tipologia
Libro
Formato file
pdf
Anno di pubblicazione
2019
Edizione
Nona Edizione, febbraio 2019
Pagine
448
Formato
17x24
1106
Nuovo prodotto
2013-06-03
 

NONA EDIZIONE completamente riveduta e aggiornata, qui in versione eBook - formato pdf, del libro Edilizia privata in Sicilia di Giuseppe Monteleone.

Dopo le migliaia di copie vendute delle otto edizioni precedenti, questa nona edizione esce dopo gli aggiornamenti legislativi attesi per lunghi anni e pertanto si conferma quale prima e più qualificata pubblicazione specifica nel campo dell’edilizia privata in Sicilia.

Nello specifico, il volume Edilizia privata in Sicilia costituisce una raccolta dettagliata di dati tecnici, di nozioni pratiche e di riferimenti tecnico-giuridici in materia urbanistica ed edilizia, nell’ambito esclusivo del territorio della Regione Siciliana.

L’iter dei procedimenti amministrativi e tecnici è descritto in maniera pratica ed essenziale, con tutti gli esempi grafici necessari, la modulistica unificata, gli atti unilaterali d’obbligo e le comunicazioni varie. Gli argomenti, seppur complessi, utilizzano un linguaggio semplice e accessibile. Tutte queste caratteristiche, insieme alla competenza profonda degli argomenti da parte dell’autore, hanno contribuito al successo di questo testo, primo e insuperato nel suo genere, arrivato con questa alla nona edizione.

La IX EDIZIONE del libro Edilizia privata in Sicilia di Monteleone è composta da 4 parti

  1. Descrizione delle opere libere, non soggette ad alcun permesso da parte dell’Amministrazione comunale e delle opere edilizie soggette a semplice comunicazione (CIL e CILA).
  2. Descrizione delle opere soggette a segnalazione certificata di inizio attività e denuncia di inizio attività alternativa al permesso di costruire.
  3. Descrizione degli interventi soggetti a permesso di costruire, le varianti, il calcolo del contributo di concessione, il Piano Casa, l’impiantistica e i vincoli sovracomunali e il rinnovato questionario del tecnico, attinente i quesiti che con più frequenza vengono posti ai tecnici comunali e quelli posti dai comuni all’Assessorato territorio e ambiente.
  4. Stralcio del dpr 380/2001 T.U.E. coordinato con la legge regionale 16/2016 e della l.r. 16/2016. Le relative versioni integrali sono scaricabili

 

File scaricabili:

• Appendici legislative con indice navigabile (leggi e decreti regionali, circolari assessoriali, leggi statali applicabili, decreti e istruzioni ministeriali)

• i moduli unificati e la modulistica utile per la presentazione delle pratiche edilizie.

 

Monteleone Giuseppe
Architetto, è nato, vive e lavora a Palermo. Dopo una significativa esperienza nel campo della libera professione è stato assunto nei ruoli tecnici del comune di Palermo. È stato recentemente riconfermato responsabile tecnico concessioni e autorizzazioni edilizie del settore urbanistica ed edilizia, dopo un breve periodo nel quale ha rivestito l’incarico di responsabile dei gruppi tecnici del settore servizi alle imprese, sportello unico per le attività produttive. Ha ricoperto dal 1998 al 2000 l’incarico di responsabile del gruppo di repressione dell’abusivismo edilizio e dal 2000 al 2008 quello di responsabile delle concessioni edilizie. Nel 2006 ha assunto ad interim l’incarico prefettizio di responsabile dell’urbanistica, edilizia privata e controllo del territorio del comune di Roccamena. Ha redatto il nuovo regolamento edilizio e il fascicolo del fabbricato di Palermo ed ha curato l’adozione del piano regolatore generale di Roccamena. È stato componente della commissione edilizia di Palermo e della commissione per la ricostruzione della valle del Belice. È attualmente componente della commissione per il patrocinio gratuito a spese dello Stato. Eletto nel 2005 consigliere dell’ordine provinciale degli architetti, paesaggisti, pianificatori e conservatori di Palermo, ricopre dal 2006 la carica di vice presidente, con delega per il settore governo del territorio. È tra gli organizzatori del convegno nazionale degli architetti, svoltosi a Palermo nel 2008, nonché del concorso internazionale di idee per la riqualificazione dell’area di Pizzo Sella. Ha promosso e coordinato vari seminari sull’edilizia, sull’urbanistica e sul risparmio energetico. Vanta numerose pubblicazioni su riviste del settore.
Scopri di più
Product added to wishlist