product
Geologia del sedimentario Sfoglia online

Geologia del sedimentario

Rocce, strutture sedimentarie, ambienti deposizionali

Autore: Maurice E. Tucker

46,75 €

-15% 55,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 2 Punti fedeltà pari a 2€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 46,75 €

Prezzo di copertina: 55,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2010

Disponibile

DETTAGLI

  • 384 pagine
  • Formato: 21x24
  • Prima Edizione ottobre 2010
  • ISBN 9788857900414

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Il libro Geologia del Sedimentario di M.E. Tucker, Sedimentary petrology – An introduction to origin of sedimentary rocks, è stato tradotto con fine specifico di raccogliere l’attenzione di geologi e di tutti gli altri soggetti che si occupano di territorio. L'autore di questo libro ha sintetizzato in poco più di 350 pagine la geologia delle rocce sedimentarie offrendo un testo dalla chiarezza espositiva esemplare.

Geologia del Sedimentario: il testo

Leggi tutto...

Il testo affronta il tema della geologia del sedimentario ponendo al centro dell’attenzione proprio il soggetto protagonista, cioè le rocce. Dopo una breve introduzione in cui sono esposti i concetti di facies e i fondamenti della stratigrafia, l’argomento si sviluppa litotipo per litotipo.

Rocce sedimentarie silicoclastiche

Conglomerati, arenarie e peliti vengono trattati nei capitoli 2 e 3.

Rocce carbonatiche

Nel quarto l’attenzione è rivolta alle rocce carbonatiche.

Rocce fosfatiche, evaporiti, ironstone

Seguono i capitoli 5, 6 e 7.

Carbone e petrolio

Nel capitolo 8 si affronta il tema particolarmente importante nel contesto energetico attuale.

Selci e rocce vulcanoclastiche

L’opera si conclude con i capitoli 9 e 10 con la descrizione di selci e rocce vulcanoclastiche.

Le strutture e le rocce sedimentarie per la petrografia

L’organizzazione della materia all’interno di ciascun capitolo è la seguente: dopo una descrizione degli aspetti tessiturali del litotipo si passa ai temi della petrologia e dei processi diagenetici. La trattazione si conclude con le strutture sedimentarie e gli ambienti deposizionali. Per aiutare chi compie studi di taglio petrografico, il testo è stato arricchito di una serie di tavole a colori fuori testo, contenenti 74 foto a colori di rocce sedimentarie in sezione sottile.

Geologia del Sedimentario è stato ulteriormente integrato da note lungo il testo e a piè di pagina scritte dal traduttore e curatore dell’edizione italiana (per fare qualche esempio le carniole, i cicli sedimentari, i giacimenti di carbone in Italia, ecc.).

Laddove è stato possibile e nei limiti delle conoscenze del curatore, sono stati forniti alcuni esempi di unità stratigrafiche italiane (Formazione a Bellerophon, Rosso Ammonitico, ecc.) particolarmente rappresentative dei vari litotipi trattati.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento