Fino al 22 ottobre SAIE Bologna darà spazio alle costruzioni e all’edilizia, per celebrare l’appuntamento annuale più importante del comparto a BolognaFiere.

Nelle costruzioni si registra un +19,7% per un totale di €475 miliardi. Il settore nel 2021 è stato decisamente in crescita.

La filiera determina 1/3 del PIL nazionale e dà lavoro a 2,8 milioni di persone (+7,7%). Al convegno inaugurale di SAIE, la Fiera delle Costruzioni, presentato il Rapporto Federcostruzioni. Ance, altro boom del Superbonus: +€8,2 miliardi in valore soltanto a settembre 

• Istituzioni, associazioni e operatori del settore si sono ritrovati oggi all’inaugurazione di SAIE, il punto di riferimento della filiera delle costruzioni (in corso fino al 22 ottobre a BolognaFiere);

• Federcostruzioni: nel 2021 sono cresciuti i principali indicatori: produzione (+€78 mld) e occupazione (+200mila unità);

• Ance: al 30 settembre sono 307.191 gli interventi legati al Superbonus, per un ammontare corrispondente di €51 miliardi;

• Inflazione e caro energia mettono a rischio la crescita. Bonus e PNRR fondamentali per sostenere il comparto e avviare la riqualificazione sostenibile del patrimonio immobiliare pubblico e privato.

Il sistema delle costruzioni continua dunque a sorreggere l’economia del Paese. Nel 2021 il valore della produzione dell’intera filiera si è attestato a quota €475 miliardi, in aumento di ben 78 miliardi rispetto al 2020 (+19,7%) e di €51,6 miliardi rispetto al 2019 (+11,4%). Da solo determina circa un terzo del PIL italiano, la cui crescita del +6,6% dell’ultimo anno è da attribuire in buona parte proprio all’edilizia, anche grazie allo stimolo dei Bonus fiscali e degli importanti investimenti del PNRR. Sono queste le principali evidenze del Rapporto 2021 di Federcostruzioni, presentato oggi in occasione del convegno inaugurale di SAIE, La Fiera delle Costruzioni. Progettazione, edilizia, impianti, l’appuntamento annuale più importante per il comparto che si terrà a BolognaFiere fino al 22 ottobre. 

La crescita non riguarda solo la produzione ma anche l’occupazione. Gli addetti del comparto si attestano nel 2021 a poco più di 2,8 milioni di unità, con un incremento di +200 mila unità (+7,7%) rispetto all’anno precedente, ben il 12% della forza lavoro nazionale. Bene anche gli investimenti: dopo il calo del 2020, secondo l’analisi di Ance, nel 2021, il settore ha messo a segno un ottimo +16,4%. Fondamentale il ruolo della riqualificazione abitativa, che grazie agli incentivi come il Superbonus 110% e il bonus facciate, ha visto aumentare il livello di investimenti di oltre il 20%. 

L’inaugurazione SAIE con focus sul Superbonus 110% 

Sul tema Superbonus 110% Ance è intervenuta nel corso dell’evento inaugurale di SAIE, presentando gli ultimi dati. A settembre si è rafforzata l’ottima performance dello strumento fiscale: alla fine del mese, secondo i dati del monitoraggio Enea - MISE - MITE, gli interventi legati all’efficientamento energetico sostenuti dal Superbonus 110% sono 307.191, per un ammontare corrispondente di €51 miliardi (di cui €38,8mld, il 76%, si riferiscono a lavori già realizzati). In un solo mese (31 agosto - 30 settembre 2022), si registra un ulteriore e consistente aumento del 25,9% in numero e del 19% nell’importo, ovvero più di 63.000 interventi aggiuntivi, per un valore corrispondente di circa €8,2 miliardi. A livello di distribuzione regionale, al primo posto c’è sempre la Lombardia (47.288 interventi per un valore di €8,6 miliardi, seguita da Veneto (37.675; €5 miliardi) e Lazio (26.938; €4,8 miliardi), seguiti dall’Emilia-Romagna (24.439; €4,2 miliardi). Buone anche le performance di quattro regioni meridionali: Sicilia, Puglia, Campania e Sardegna.  

Il convegno –a cui hanno partecipato tra gli altri Paola Marone, Presidente Federcostruzioni; Federica Brancaccio, Presidente ANCE; Tommaso Foti, Onorevole; Daniele Manca, Senatore; Raffele Laudani, Assessore all'Urbanistica del Comune di Bologna; Leonardo Fornaciari, Ance Emilia Area Centro; Giorgio Lupoi, Presidente OICE; Armando Zambrano, Coordinatore della Rete delle professioni; Celso De Scrilli, Vice Presidente BolognaFiere; Ivo Nardella, Presidente di Senaf (la società del Gruppo Editoriale Tecniche Nuove che organizza SAIE) – è stata l’occasione per capire lo stato dell’arte della filiera, con un approfondimento sui bonus e sugli altri temi del momento, dalla riqualificazione sostenibile del patrimonio immobiliare pubblico e privato, all’aumento dei prezzi dell’energia e dei materiali. SAIE proseguirà fino al 22 ottobre mettendo al centro tutti i temi principali del sistema delle costruzioni e dell’ambiente costruito: efficienza energetica, sostenibilità ed integrazione edificio-impianto, cantiere, progettazione strutturale, innovazione, infrastrutture, digitalizzazione, transizione ecologia, nuove esigenze dell’abitare e del costruire, con un punto di vista preciso che mantiene l’Uomo al centro. Quattro i saloni tematici: Progettazione e Digitalizzazione; Edilizia; Impianti; Servizi e media, e qui un’anteprima di tutte le iniziative speciali già attive. 

I convegni previsti e gli incontri in stand

SAIE, La Fiera delle Costruzioni, giunta alla sua 55esima edizione, sarà in scena fino al 22 ottobre a BolognaFiere con 430 aziende in esposizione e 48 associazioni partner. Saranno, inoltre, 22 le iniziative speciali e 127 i convegni previsti, in un percorso articolato in quattro saloni tematici - Progettazione e Digitalizzazione; Edilizia; Impianti; Servizi e media. Al centro della manifestazione tutte le tematiche più importanti per il presente e il futuro delle costruzioni: cantiere, sostenibilità, innovazione, efficienza energetica, digitalizzazione, integrazione edificio-impianto, transizione ecologia, le persone e le loro nuove esigenze dell’abitare e, di conseguenza, del costruire. 

Ti aspettiamo anche noi di Dario Flaccovio al Pad. 29 stand A38 e al Pad. 30 stand E87, oggi e domani insieme a Vittorio Fiasconaro e Carlo Sigmund (22 ottobre) che, insieme ad Augusto Mastropasqua, presenterà in anteprima assoluta la nuova collana “Quaderni”. Non mancare.

Product added to wishlist