product
Principi di Progettazione Universale - Abitazioni accessibili

Principi di Progettazione Universale | Abitazioni accessibili - 6°volume: Caratteristiche funzionali

La più ampia opera tecnica finora edita sull’argomento a livello internazionale. Presentata in formato orizzontale, ideale per essere comodamente consultata sullo schermo del proprio computer.

Autore: Giovanni Emilio Buzzelli

16,99 €

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Prezzo scontato: 16,99 €

Anno di pubblicazione: 2018

Il prezzo è comprensivo di IVA

DETTAGLI

  • 110 pagine
  • Formato: 29,7x21
  • Prima Edizione, giugno 2018
  • ISBN 9788857907932

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

La realtà ambiente di un’unità abitativa può essere viziata da un primo problema, che riguarda il reale grado di accessibilità e di usabilità del suo insieme, costituito da tutto quanto è presente nella stessa.

Tale realtà è infatti profondamente condizionata innanzitutto da arredi e elettrodomestici (cui è interamente dedicato il 5° capitolo) non trascurando gli accessori vari (scalette, piani per stirare, carrello per la spesa, ecc.) che occupano una parte preponderante della superficie disponibile in ogni spazio dell’alloggio. Se gli spostamenti risultano facili e la raggiungibilità degli oggetti presenti è sufficiente, il secondo problema riguarda proprio gli stessi, in primo luogo i materiali con cui sono realizzati e che sono debitamente descritti e analizzati soprattutto in termini prestazionali. Le caratteristiche dei componenti d’arredo non sempre rispondono a una buona usabilità allargata, come i cassetti troppo pesanti da movimentare e tutto quanto è posizionato in modo tale da risultare inaccessibile a chi è seduto in carrozzina, soggetto che abbisogna altresì di un letto che non sia più basso o più alto della quota di seduta dell’ausilio. Un altro rilevante aspetto è quello degli arredi e degli altri oggetti presenti nell’alloggio dotati di spigoli vivi che inficiano il principio di sicurezza e sono in contrasto con la legge 239/89 (4.1.4). I particolari prestazionali relativi agli arredi sono esaminati compiutamente (ferramenta: maniglie, guide di scorrimento dei cassetti, ruote, cerniere, serrature). Analogamente sono esaminate le caratteristiche prestazionali degli elettrodomestici e delle piccole attrezzature. L’esame dei parametri biometrici e del sistema posturale prelude all’ultimo ampio capitolo dedicato ai parametri concernenti la mobilità e ai relativi e numerosissimi ausili specifici (fra cui: bastoni, stampelle, deambulatori, carrozzine, girelli, sollevatori, stabilizzatori, ortesi, protesi e tutori e i numerosi ausili realizzati per lo svolgimento delle attività sportive).

SCOPRI L'OPERA COMPLETA COMPOSTA DA 10 VOLUMI

1. Fondamenti

2. Gli ambienti confinati

3. Gli artefatti

4. Componenti edilizie

5. Gli impianti tecnici

6. Caratteristiche funzionali

7. Il percorso meta progettuale

8. Gli aspetti esterni

9. Gli spazi interni

10. La cucina

Le prime sei monografie sono ricche di continui spunti e suggerimenti progettuali e costituiscono un’indispensabile base per poter affrontare a fondo la realtà di ciascuno dei quaranta spazi interni e esterni che possono essere presenti in un’unità abitativa.

­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­La settima è dedicata alle considerazioni metaprogettuali, indispensabile premessa per lo studio approfondito delle particolarità dei numerosi spazi abitativi, che nelle tre successive sono stati distinti come spazi esterni (accesso, piazzola auto, cortile, portico, balcone, terrazzo, giardino, orto, serra, pollaio, voliera, bosco, piscina, laghetto, area ludica, solarium) e come spazi interni (accesso, anticamera, corridoio, soggiorno, salotto, sala pranzo, camere, guardaroba, servizio igienico, lavanderia, ripostiglio, studio, biblioteca, sala biliardo, sottotetto, cantina, centrale termica, box auto, laboratorio).

E’ dedicata particolare e ampia attenzione ai tre ambienti strettamente indispensabili per lo svolgimento delle normali attività quotidiane nella propria abitazione: il servizio igienico, la cucina (cui è dedicata l’intera monografia n. 10) e la stanza da letto.

Ciascuna monografia è inoltre arricchita da un’ampia raccolta di fotografie in quadricromia e da disegni al tratto.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento