• -5%
Strutture in cemento armato in zona sismica

Strutture in cemento armato in zona sismica

Guida a una progettazione consapevole e controllata

con 12 Tavole ripiegate formato 24x51 immediatamente scaricabili che illustrano un intero Progetto Esecutivo strutturale e architettonico

36,00 €   34,20 €

Libro cartaceo

34,20 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto punti pari a 1,00 €

ISBN
9788857912974
Tipologia
Libro
Anno di pubblicazione
2021
Edizione
Prima edizione: maggio 2021
Pagine
144
Formato
17 x 24
1297
Nuovo prodotto
 

Dopo le strutture in acciaio, analizzate nel volume dell'ing. Vincenzo Nunziata "Teoria e pratica delle strutture in acciaio – 4a Ed.", viene estesa adesso in "Strutture in cemento armato in zona sismica" la trattazione del metodo dello strength ductility design anche alle strutture in cemento armato, per una corretta progettazione ed esecuzione di strutture in aree ad alto rischio sismico.

Il libro tratta la progettazione di edifici in cemento armato in zona sismica secondo una procedura elaborata dall’Autore e già utilizzata per edifici in acciaio denominata strength ductility design.

Il metodo dello strength ductility design, sebbene faccia ricorso nell’analisi teorica alla sola resistenza, tiene conto anche della duttilità a livello deduttivo, secondo una progettazione consapevole e controllata delle strutture che segue varie fasi e non solo la modellazione strutturale, che riguardano anche la progettazione a regola d’arte, le prescrizioni costruttive e il controllo di esecuzione, e che conducono alla definizione di tre classi di rischio sismico per gli edifici (CRS/A-CRS/2A-CRS/3A) maggiormente performanti rispetto all’attuale normativa dal punto di vista antisismico.

L’intento, come per le strutture in acciaio, è quello di indicare al lettore una regola di progettazione che conduca alla progettazione esecutiva di un edificio in c.a. in zona sismica maggiormente performante rispetto a quanto previsto dalle NTC 2018, e quindi in grado di far fronte a terremoti di intensità superiore a parità di condizioni iniziali.

Al fine di rendere maggiormente consapevole il lettore dei principi e procedure esposte ma anche per offrire un esempio da seguire nella progettazione reale, è stato elaborato un progetto esecutivo di un edificio in c.a. per civile abitazione. L’intero progetto è riportato in 12 tavole di dettaglio.

Tra i principali argomenti di "Strutture in cemento armato in zona sismica

• Strength Ductility Design: progettazione per resistenza e duttilità

• La corretta progettazione di strutture in e.a. in zona sismica

• Strutture in e.a. antisismiche per terremoti di alta intensità

• Caso studio: Edificio in e.a. in zona ad alta sismicità

Cosa troverai nel manuale

Nel libro, attraverso le fasi previste dal metodo, sono trattati principi di natura generale che caratterizzano la corretta progettazione ed esecuzione di strutture in c.a.: dalla composizione della miscela cementizia con le varie componenti, all’esecuzione in cantiere a regola d’arte, ai controlli di esecuzione e normativi, alla modellazione strutturale, agli elaborati esecutivi. Per questo motivo il libro, oltre a trattare un nuovo metodo o procedura di progettazione (SDD), vuole essere nell’intenzione dell’Autore una guida per il giovane progettista strutturale che si approccia a tale mestiere e un riferimento per lo strutturista esperto.

Alla fine della trattazione del metodo SDD, per rendere maggiormente consapevole il lettore dei principi e procedure esposte ma anche per offrire un esempio da seguire nella progettazione reale, è stato elaborato un progetto esecutivo di un edificio in c.a. per civile abitazione di circa 230 m2, con quattro piani in elevazione più un piano interrato destinato a garage, da realizzare in una zona altamente sismica (provincia dell’Aquila).


Per scaricare le 12 Tavole ripiegate in formato 24x51, consultare le istruzioni all'interno del libro. 


Il libro fa parte della Collana Progettazione

Nunziata Vincenzo

Ingegnere. È laureato in Ingegneria civile, inizia la sua carriera in qualità di strutturista presso uno studio tecnico di ingegneria, collaborando al consolidamento e alla ricostruzione di numerosi edifici in muratura ed in c.a. danneggiati dal sisma in Irpinia del 1980. Dal 1989 si occupa principalmente della progettazione strutturale e direzione dei lavori di edifici in c.a. e di strutture in acciaio. Partecipa in qualità di relatore a numerosi seminari di specializzazione sulla progettazione di strutture in c.a. in zona sismica.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist