• -5%
Teoria e pratica delle strutture in acciaio

Teoria e pratica delle strutture in acciaio - IV EDIZIONE

Guida a una progettazione consapevole e controllata in zona sismica

Disponibile in edizione 

68,00 €   64,60 €

Libro cartaceo

64,60 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 3 punto punti pari a 3,00 €

ISBN
9788857910413
Tipologia
Libro
Anno di pubblicazione
2020
Edizione
Quarta edizione: aprile 2020
Pagine
784
Formato
17x24
1041
Nuovo prodotto
 

La quarta edizione di “Teoria e pratica delle strutture in acciaio” è stata completamente riscritta ed ampliata alla luce delle conoscenze scientifiche più aggiornate, in special modo per quel che riguarda la progettazione in zona sismica.

Lo spirito assolutamente originale dell’Autore nella stesura del libro è stato quello di affiancare alla trattazione scientifica e rigorosa dei vari argomenti i necessari riferimenti alla pratica professionale con applicazioni concrete che servissero meglio a comprendere ed ampliare i concetti esposti.

L’Autore ha elaborato un metodo semplificato per la progettazione in zona sismica, nel rispetto delle norme vigenti (NTC 2018), che consente al progettista strutturale una maggiore consapevolezza e un maggior controllo dei risultati, delle procedure e principi adottati, e in definitiva una maggiore sicurezza dal punto di vista sismico e strutturale. Tale metodo si è indicato come progettazione per resistenza e duttilità o Strength Ductility Design ed è stato applicato laddove pertinente in tutti i capitoli del libro. Il metodo si basa su presupposti scientifici e filosofici di tipo generale e può essere applicato oltre che all’acciaio anche al cemento armato, con le dovute correzioni che contraddistinguono le due diverse tipologie strutturali e realizzative.

Viene proposto in questa edizione un nuovo metodo per la progettazione di tra­vi tralicciate composte acciaio-calcestruzzo (metodo Nunziata). Vengono riportate inoltre delle procedure innovative per modellazione strutturale delle travi composte acciaio-calce­struzzo (a parete piena e tralicciate) nelle strutture intelaiate (metodo Nunziata).

Nel capitolo finale è riportato un esempio di progettazione di un edificio in zona sismica con il metodo dello Strength Ductility Design.

Nella trattazione si è fatto riferimento alle più aggiornate norme sull’argomento sia europee (Eurocodici strutturali) che nazionali (D.M. 17/01/2018). Laddove necessario si è fatto ricorso anche ad altre norme, come le CNR italiane, le AISC americane, ecc. Per gli aspetti riguardanti i controlli di qualità e le procedure operative si è fatto riferimento alle EN 1090-1 (2).

Il testo è rivolto sia ai professionisti sia agli studenti dei corsi di tecnica delle costruzioni presso le facoltà di ingegneria e architettura.

Nunziata Vincenzo

Ingegnere. È laureato in Ingegneria civile, inizia la sua carriera in qualità di strutturista presso uno studio tecnico di ingegneria, collaborando al consolidamento e alla ricostruzione di numerosi edifici in muratura ed in c.a. danneggiati dal sisma in Irpinia del 1980. Dal 1989 si occupa principalmente della progettazione strutturale e direzione dei lavori di edifici in c.a. e di strutture in acciaio. Partecipa in qualità di relatore a numerosi seminari di specializzazione sulla progettazione di strutture in c.a. in zona sismica.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist