supplier

Lucia Bruni

Lucia Bruni nata a Quinto Fiorentino, storica dell’arte e giornalista, fa parte dell’Archivio delle scrittrici toscane ordinato presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Firenze. Nel 1991 è tra i dieci finalisti del concorso per l’opera diaristica promosso da “Tuttolibri” de La Stampa di Torino. Nel 1993 esce per le edizioni Polistampa di Firenze Mia nonna, Elena di Bombe, “storia minima” e anche soggetto di racconti pubblicati dal 2003 su alcuni periodici. Nel 1998 la Bruni è segnalata al concorso di narrativa poliziesca inedita “Orme gialle” di Pontedera (finalista nel 2001, 2006 e 2008) e vincitrice al premio “Le Colombe” promosso dal comune di Scandicci. Suoi racconti compaiono in varie antologie, tra le quali Cronache di delitti lontani.


Con il romanzo Il segreto di Raffaello, edito da Dario Flaccovio, ha vinto il Festival “Serravalle noir”, 2008.


Le opere Mia nonna, Elena di Bombe e Il segreto di Raffaello sono presenti, per espressa volontà della presidenza, presso la Biblioteca dell’Accademia della Crusca.

Libri