supplier

Elisabetta Mattei

Ricercatrice presso l’Università di Viterbo, si occupa di indagini di misura tramite tecniche elettromagnetiche (TDR e GPR) e al loro uso integrato per il monitoraggio della dispersione di sostanze inquinanti in suoli, della risalita di acqua, dell’umidità dei terreni, per la caratterizzazione in laboratorio e in situ di materiali compositi e per lo studio di vari siti di interesse in ambito planetario, archeologico e dei beni culturali. Si occupa di spettroscopia Raman per l’individuazione di materiali sconosciuti, di pietre preziose e per la caratterizzazione di pigmenti pittorici in opere antiche e moderne con il fine di valutarne l’autenticità o la presenza di un eventuale intervento di restauro.

Libri