• -5%
Ti ho visto

Ti ho visto

“Di tutti vorrei sapere cosa fanno e, come uccello in volo, quei frammenti di vita coglierei per poi restituirli come storie, forgiate con pezzetti di infinito”

Autore: Lucchese Leda
16,00 €   15,20 €

Nessun punto premio per questo prodotto.

ISBN
9788857907505
Tipologia
Libro
Edizione
Prima Edizione, novembre 2017
Pagine
180
Formato
15x21
0750
Nuovo prodotto
 

Una favola intensa, un romanzo delicato e per tutti, questo di esordio di Leda Lucchese, pieno di atmosfera, che dimostra come seguire le proprie scelte con coraggio possa anche essere doloroso, ma consente di condurre in porto con pienezza la propria vita. Alla fine del XIII secolo, a Palermo, mentre una misteriosa isola emerge dagli abissi di fronte alla città, diventando presto terra di contesa tra inglesi e francesi, fra’ Donato vede un pargolo abbandonato e decide di prenderlo con sé. Il piccolo, chiamato Bernardo, cresce sereno all’interno del monastero. Divenuto ragazzo, scopre fortuitamente la passione per l’arte del narrare, che lo porterà verso un destino avventuroso, al seguito di un vecchio cantastorie: Gennaro. Il lungo viaggio alla rincorsa del suo sogno sarà costellato di incontri imprevedibili e fatali, tra i quali quello con l’amore per Castore, un’enigmatica ragazza. Con lei, Bernardo condividerà il resto del proprio cammino. Ma il pericolo è alle porte sotto le vesti di una grande occasione.

Lucchese Leda

Leda Lucchese è nata ad Alcamo, in provincia di Trapani, nel 1977. Si è laureata in Studi Europei presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Palermo. Un suo racconto breve intitolato Il cascavolante è stato pubblicato sulla rivista Terre di mezzo nel 2011. Questo suo romanzo è risultato semifinalista per la regione Sicilia al premio letterario “La Giara” della Rai, nel 2016, con il titolo L’apprendista cantastorie.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist