• -5%
Manuale del Riuso Architettonico

Manuale del Riuso Architettonico

Analisi ed interventi contemporanei per il recupero degli edifici

48,00 €   45,60 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 2 punto punti pari a 2,00 €

ISBN
9788857907642
Tipologia
Libro
Edizione
Prima Edizione, marzo 2018
Pagine
272
Formato
17x24
0764
Nuovo prodotto
 

Il riuso e il recupero dell’architettura deve essere cosciente e responsabile del proprio processo costruttivo, dalla fase conoscitiva a quella propositiva, dal cantiere alla fruizione, deve basarsi su criteri di sostenibilità e compatibilità ambientale da adottare nella scelta dei materiali e delle tecnologie, ricordando sempre che la modernità del progetto non può essere scissa da una profonda sensibilità per il preesistente.

Il libro Manuale del Riuso Architettonico si propone come guida per gli interventi di riuso degli edifici rivolta sia agli addetti ai lavori che agli appassionati e agli studenti universitari.

Attraverso il progetto della conoscenza, con il contributo delle ricerche bibliografiche ed archivistiche e con il supporto essenziale del rilievo, è possibile capire il “valore” di un edificio, al di là della sua valenza di bene storico-culturale.

Le successive fasi di valutazioni critiche e diagnosi delineano poi le soluzioni più consone da adottare.

Vengono infine presentati alcuni eccellenti interventi di riuso e di recupero del costruito, raccontati in parte secondo i materiali usati e in parte secondo gli atteggiamenti assunti rispetto alla preesistenza.

Le scelte progettuali, compositive e materiche delle opere presentate hanno come unicità l’attenzione scrupolosa ai dettagli, mostrando rispetto per il passato attraverso la lettura del contemporaneo.

La sfida del recupero edilizio, in particolare quando riguarda gli insediamenti antichi, consiste nel tenere alta la qualità del progetto cogliendo i valori, rispettando le esigenze funzionali e prestazionali, individuando nel quadro normativo non solo i vincoli, ma anche indirizzi e spunti di intervento.

Principali argomenti trattati nel libro Manuale del Riuso Architettonico

>> Criteri da adottare nella scelta dei materiali e dei dettagli costruttivi

>> Progetto cosciente e responsabile attraverso criteri di sostenibilità e compatibilità ambientali

>> Soluzioni per il riuso degli edifici attraverso il progetto contemporaneao

>> Riuso e recupero del costruito con esempi di progetti eccellenti

Pellegrini Pietro Carlo

Pietro Carlo Pellegrini, si occupa prevalentemente di progettazione e direzione dei lavori nel campo del restauro dei beni architettonici monumentali e nel campo del recupero del patrimonio architettonico con valenza storica. Dopo numerose docenze in Atenei in Italia e all’estero, oggi è docente di Restauro Architettonico nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura dell’Università degli Studi di Perugia e di Composizione architettonica in quella di Pisa. Le principali monografie sul suo lavoro sono: Il Museo della Cattedrale di Lucca (Torino, 1994), Pietro Carlo Pellegrini. Architetture (Melfi, 2000), Pietro Carlo Pellegrini. Architettura e progetti 1992-2007 (Milano, 2007) e Il Memoriale Giuseppe Garibaldi a Caprera (Melfi, 2013). Destinatario di prestigiosi premi e autore di numerose pubblicazioni. Le sue opere di architettura e di design sono pubblicate sulle principali riviste specializzate nazionali e internazionali.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist