• -5%
Impianti elettrici nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali
Impianti elettrici nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali - VI di Copertina
Impianti elettrici nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali
Impianti elettrici nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali - VI di Copertina

Impianti elettrici nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali

II edizione

Esempi progettuali in .jpg scaricabili dal nostro sito

95,00 €   90,25 €

Libro cartaceo

90,25 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 4 punto punti pari a 4,00 €

ISBN
9788857903651
Tipologia
Libro
Edizione
Seconda, luglio 2022
Pagine
692
Formato
17x24
0365
Nuovo prodotto
 

Questa pubblicazione vuole fornire un quadro di riferimento per chiunque voglia progettare in sicurezza gli impianti elettrici nelle strutture sanitarie. Include tutti gli aspetti che occorre prendere in considerazione per realizzarli, fornendone tematiche e applicazioni reali, disposizioni normative e legislative per ridurre il rischio per i pazienti e personale operante, nonché esempi progettuali di realizzazioni pratiche per diverse tipologie di reparti ospedalieri.

Rispetto alla prima edizione del 2015, in questa seconda edizione sono state riportate tutte le modifiche e/o i chiarimenti prescritti e dettagliati dalle nuove Norme. Il testo è stato inoltre arricchito di nuovi paragrafi e nuovi capitoli.

Impianti Elettrici Strutture Sanitarie: normativa, realizzazione, esempi

Nell'ambito della realizzazione degli impianti elettrici ospedalieri, gli aspetti che occorre prendere in considerazione abbracciano una quantità considerevole di problematiche che necessitano di essere risolte per giungere a soluzioni tecnicamente corrette, atte a garantire le condizioni di sicurezza, affidabilità e continuità, anche richieste dalle disposizioni normative e legislative, affinché il rischio per i pazienti e per il personale operante possa essere contenuto entro valori tollerabili. Di conseguenza gli impianti elettrici nei locali adibiti ad uso medico richiedono l'implementazione di misure aggiuntive rispetto ai tradizionali impianti elettrici domestici e residenziali.

Il volume, suddiviso in due parti, nella prima richiama i concetti fondamentali dell'impiantistica elettrica in particolar modo per le strutture sanitarie e, tra le tematiche principali, considera i parametri che caratterizzano tali impianti, la classificazione e l'analisi dei suoi componenti, i servizi di emergenza e sicurezza, l'illuminazione, le verifiche da eseguire, le apparecchiature elettromedicali, la rivelazione incendi, la chiamata infermieri.

Nella seconda parte, Impianti elettrici nelle strutture sanitarie riporta esempi progettuali di realizzazioni pratiche relative a diverse tipologie di reparti ospedalieri quali: complesso operatorio, terapia intensiva, pronto soccorso, diagnostica per immagini, emodinamica, emodialisi, degenza nonché un'intera struttura sanitaria ed uno studio dentistico.

Il volume inoltre vuole essere di aiuto per tutti coloro che si approcciano per la prima volta agli impianti elettrici ospedalieri.

Struttura del libro

PARTE I -  Nozioni fondamentali

  1. Principi fondamentali
  2. Effetti della corrente attraverso il corpo umano
  3. Strutture sanitarie
  4. Protezione contro i contatti diretti e indiretti nei locali ad uso medico
  5. Esempi di dotazioni impiantistiche di alcuni locali medici
  6. L’illuminazione negli edifici di cura
  7. Servizi di emergenza
  8. Locali adibiti ad uso medico: esami a vista, prove, verifiche da eseguire prima della messa in funzione di impianti elettrici e verifiche periodiche
  9. Apparecchiature e sistemi elettromedicali
  10. Sicurezza elettrica: terminologia e definizioni
  11. Corrente di dispersione
  12. Apparecchiature elettromedicali e la norma CEI EN 60601-1
  13. Rivelazione incendi
  14. Alimentazione di sicurezza dei servizi antincendio
  15. Chiamata infermieri
  16. Strutture sanitarie: ambienti a maggior rischio in caso di incendio

PARTE II -  Esempi progettuali

  1. Progetto di una cabina di trasformazione MT/BT a servizio di una casa di cura
  2. Criteri progettuali per una casa di cura polispecialistica
  3. Impianto elettrico in un reparto di degenza
  4. Impianto elettrico in un complesso operatorio
  5. Impianto elettrico in un reparto di rianimazione e terapia intensiva
  6. Impianto elettrico per un pronto soccorso ospedaliero
  7. Impianto elettrico in un reparto di diagnostica per immagini
  8. Impianto elettrico di un reparto di emodinamica
  9. Impianto elettrico per un centro di dialisi
  10. Impianto elettrico in uno studio dentistico
  11. Impianto elettrico di un dipartimento di cardiologia comprensivo di degenze, diagnostica ambulatoriale, UTIC, emodinamica ed elettrofisiologia

Il libro fa parte della collana Impianti

Armando Ferraioli

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica presso l'Università di Napoli, in Bioingegneria presso l'Università di Strathclyde, Glasgow (G.B.) e in Ingegneria Medica presso l'Università di Southampton (G.B.), Ingegnere elettrico e Bioingegnere certificato in Gran Bretagna e Scienziato Certificato dal Consiglio delle Scienze inglese, è titolare di uno Studio di Ingegneria Medica e Clinica nonché responsabile dell'ingegneria clinica di una Casa di Cura.

È esperto di progettazione, direzione lavori e collaudo di strutture e impianti ospedalieri, nonché autore di circa 300 articoli pubblicati su riviste nazionali ed internazionali, concernenti il mondo ospedaliero in tutte le sue sfaccettature e problematiche ed autore di 6 libri editidi dalla casa editrice Dario Flaccovio Editore relativi agli impianti elettrici, agli impianti gas medicali, agli impianti antincendio agli impianti di condizionamenti nelle strutture sanitarie, come progettare e costruire una PMA e IVF ed un Manuale di Ingegneria Biomedicale.

Scopri di più
Product added to wishlist