product

La manutenzione delle piscine pubbliche e private

Tutti gli aspetti tecnici. Aggiornato alle recenti disposizioni regionali

Autori: Rossana Prola - Valter Rapizzi

24,65 €

-15% 29,00 €
Disponibile anche in ebook (formato ePub)

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 1 Punto fedeltà pari a 1€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 24,65 €

Prezzo di copertina: 29,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2011

Disponibile

DETTAGLI

  • 160 pagine
  • Formato: 17x24
  • Prima Edizione gennaio 2011
  • ISBN 9788857900711

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Un Manuale Manutenzione Piscine che si prefigge lo scopo di affiancare sia il manutentore di professione sia chi vuole occuparsi in prima persona della conduzione della propria piscina.

Gli argomenti sono trattati sia in modo semplice sia approfondito, con l’intento di fornire informazioni utili qualunque sia il livello di conoscenza del lettore. Quella della manutenzione delle piscine è un'operazione molto delicata che riguarda sia il corretto funzionamento dell'impianto idraulico sia le condizioni dell'acqua.

Manuale Manutenzione Piscine: cosa bisogna sapere

Leggi tutto...

Questo manuale di manutenzione delle piscine è di Rossana Prola, già autrice di un altro libro sul tema, Piscine, e presidente della Professione Acqua, nonché promotrice di importanti fiere di settore. 

Il termine piscina definisce un’innumerevole gamma di vasche, da quella gonfiabile a quella che contiene diverse migliaia di metri cubi d’acqua dotata di scivoli, giochi d’acqua e attrazioni varie. È evidente che l’impiantistica delle piscine è ben diversa così come la necessità di manutenzione. Di contro, è bene ricordare che tutte le piscine, indistintamente, possiedono un elemento che costituisce il comune denominatore, cioè l’acqua (quindi l'idraulica) che, in tutti i casi, deve mantenere caratteristiche igieniche idonee alla balneazione.

Si definisce piscina un bacino artificiale utilizzato per attività ricreative, formative, sportive e terapeutiche esercitate nell’acqua contenuta nei bacini stessi. Se l’acqua contenuta nel bacino ristagna, in breve tempo, a causa della proliferazione batterica conseguente al materiale organico apportato dall’ambiente e dai bagnanti in presenza di luce, può diventare un potenziale veicolo di infezione. Basti pensare ad una piscina in inverno, per capire come l’acqua stagnante diventi un vero e proprio habitat ideale per ogni tipo di microorganismo. P

Per questo motivo è necessario trattare l’acqua e su questo termine è necessario fare chiarezza per evitare errate interpretazioni. Questo manuale di manutenzione piscine esplica anche come trattare l’acqua di una piscina e ottenere un risultato adeguato: è necessario combinare un trattamento fisico quale la filtrazione con un trattamento chimico quale la disinfezione.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento