product
Aspettavamo fiduciosi la primavera Sfoglia online

Aspettavamo fiduciosi la primavera

Autori: Licia Cardillo Di Prima - Costanza Amodeo

15,20 €

-5% 16,00 €
Nuovo

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Prezzo scontato: 15,20 €

Prezzo di copertina: 16,00 €

Sconto: -5%

Anno di pubblicazione: 2020

DETTAGLI

  • 208 pagine
  • Formato: 13 x 21
  • Prima edizione: luglio 2020
  • ISBN 9788857912240

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Il mondo si è fermato alla vigilia della primavera, la stagione della rinascita e della vita che torna a danzare sulle fioriture. E anche i teatri, come le scuole, le aziende, i monumenti,

I consumi, si sono fermati e hanno chiuso i battenti fra la polvere. Non era mai accaduto, neppure in guerra.

Adesso parlano gli attori, giù dal palcoscenico e dalle pagine scritte di questa antologia corale che raccoglie diciannove “penne di teatro” che hanno accettato di scrivere dal loro isolamento, da Parigi a Palermo, da Novara a Venezia.

È l’eccezionalità di tale evento il filo conduttore di queste storie “diversamente teatrali”, ciascuna un’isola a parte di uno stesso arcipelago artistico che chiamiamo teatro. Amato o ignorato, tendenzialmente povero, ma irrinunciabile presenza della nostra civiltà umana, a tutte le latitudini.Leggi tutto...

Il libro propone 19 brani di attori e autori teatrali, sollecitati dalle curatrici a esprimersi liberamente nella forma che ritenessero più consona al loro stato d’animo, durante il periodo del lockdown. 

Si spazia tra i generi, dunque: dal monologo alla poesia, dal racconto al breve testo teatrale o al diario, e così via, durante un distanziamento che ha favorito il raccoglimento creativo, lasciando al di fuori della porta di casa il silenzio incombente e mettendo in campo il rumore della propria vita interiore. 

Un testo di valore, di sentimento, di emozioni. 


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua