product

Il Capitan Terrore

Versione integrale dell’opera pubblicata nel 1938

Autore: Luigi Natoli

13,60 €

-15% 16,00 €

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Prezzo scontato: 13,60 €

Prezzo di copertina: 16,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2014

Disponibile

DETTAGLI

  • 288 pagine
  • Formato: 17x23
  • Prima Edizione ottobre 2014
  • ISBN 9788857903897

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Palermo, 1560. Tra l’antica città con le sue strade storiche, e le avventure corsare sul mare solcato da imponenti armate navali, si snoda l’affascinante vicenda raccontata nel libro di Luigi Natoli Il Capitan Terrore che vede incrociare i destini di Juan de la Cerda, vicerè di Sicilia, con Ludovico Sclafani e Galvano di Valverde da una parte, e dall’altra con donna Laura Serra e la cortigiana Mariquita le quali, inizialmente ignare l'una dell'altra, perseguono a proprio modo i favori del medesimo uomo.

È lui ad assumere l'identità di Capitan Terrore divenendo il flagello dei mari, nella convinzione che la passione, come la vendetta, non sia compiuta. Le storie tormentate non finiscono mai, alimentandosi della distanza come una specie di forza primordiale. La vendetta, ben più crudele, va ponderata in attesa del momento propizio. Tra figure di grande idealismo e personaggi marcatamente grotteschi, Luigi Natoli racconta una storia che stringe la mente del lettore in una morsa, fino allo scoccare dell'ultima parola, mentre la tensione monta, riga dopo riga, pagina dopo pagina, sino all'imponderabile.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento