product
PGS Interpretazione di prove geotecniche in situ Sfoglia online

PGS Interpretazione di prove geotecniche in sito

Con software modulare integrato per le prove SPT, DP, CPTM, CPTE/U, DMT

Autore: Alberto Bruschi

68,00 €

-15% 80,00 €
Sconti!
Libro + Software

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 3 Punti fedeltà pari a 3€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 68,00 €

Prezzo di copertina: 80,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2012

Disponibile

DETTAGLI

  • 336 pagine
  • Formato: 17x24
  • Prima Edizione settembre 2012
  • ISBN 9788857901558

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Il testo analizza le principali caratteristiche delle prove in sito oggetto dei codici di calcolo (storia, attrezzatura, tarature, esecuzione, caratterizzazione dei terreni attraversati, vantaggi e svantaggi) per poi indicare le formulazioni atte a derivare.

Caratteristiche del software Prove Geotecniche

Leggi tutto...

  • i parametri geotecnici necessari alla caratterizzazione del terreno al fine di costruire il modello geotecnico delle unità litologiche presenti nel sito di indagine
  • le analisi dirette implementate nei programmi
  • l’analisi della liquefacibilità del sito.

Il manuale d’uso guida l’utente nell’inserimento dei dati e nelle varie applicazioni proprie a ogni prova geotecnica. Il volume offre una vasta bibliografia per la realizzazione degli algoritmi di calcolo.

I parametri caratteristici interpretati dal software allegato per ogni prova sono:

  • peso di volume
  • densità relativa
  • grado di preconsolidamento
  • angolo d’attrito di picco e a volume costante (prove SPT, DP, CPTM)
  • angolo d’attrito efficace (drenato) (prove CPTE/U)
  • coesione efficace (drenata)
  • resistenza al taglio non drenata
  • coefficiente di Poisson
  • modulo elastico operativo (25%)
  • indice di compressibilità (solo prove CPT)
  • modulo confinato
  • coefficiente di permeabilità (solo prove CPTU previa prova di dissipazione)
  • velocità delle onde sismiche di taglio
  • modulo di taglio iniziale (o a basse deformazioni)
  • contenuto di fine (passante allo 0,074 mm) (solo prove CPTE/U)
  • parametri dilatometrici intermedi: modulo dilato metrico e indice della tensione orizzontale (solo prove DMT)
  • coefficiente di spinta orizzontale (solo prove DMT).

Dall’insieme dei parametri geotecnici ricavati è poi possibile:

  • identificare a cura dell’utente il modello geotecnico del sottosuolo
  • valutare in via preliminare la capacità portante e il cedimento di una fondazione diretta
  • valutare la capacità portante di una fondazione su pali, siano questi battuti o trivellati, secondo varie metodologie (calcestruzzo, acciaio, CFA)
  • valutare la liquefacibilità del sito in analisi.

Requisiti di sistema: il software è compatibile con i  sistemi operativi windows Xp, Vista e 7


Voti e valutazione clienti

(3/5)
2 voto(i) - 1 recensione cliente
Vedere le distribuzione
Leggere la recensione Votare/scrivere un commento