• -5%
Impianti gas medicinali nelle strutture sanitarie

Impianti gas medicinali nelle strutture sanitarie - Nozioni fondamentali ed esempi progettuali

Ristampa aggiornata alle ultime norme entrate in vigore e alle problematiche antincendio ad esse correlate

Calcoli progettuali scaricabili dal nostro sito

70,00 €   66,50 €

Libro cartaceo

66,50 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 3 punto punti pari a 3,00 €

ISBN
9788857906256
Tipologia
Libro
Anno di pubblicazione
2016
Edizione
Prima Edizione novembre 2016
Pagine
432
Formato
17x24
Ristampa
Seconda aggiornata - febbraio 2021
0625
Nuovo prodotto
 

Manuale altamente professionale. Dettaglia a tutti gli operatori delle strutture sanitarie (progettisti, installatori, operatori sanitari, responsabili sanitari) tutti gli aspetti, i requisiti normativi, progettuali e gestionali richiesti per gli impianti di distribuzione dei gas medicali.

Questo manuale è frutto di una lunga e proficua esperienza maturata dall’autore nel settore dell’impiantistica dei gas medicinali. Il  manuale è aggiornato alla normativa vigente e corredato da alcuni esempi progettuali, planimetrie e calcoli facilmente scaricabili dal nostro sito. 

La sicurezza del paziente è l'interesse supremo della progettazione, realizzazione ed operatività degli impianti gas medicinali. I principi basilari della sicurezza vengono raggiunti assicurando l'idonea quantità, l'esatta identificazione, la continuità e la qualità del rifornimento di gas medicinali. L'esatta quantità viene garantita assicurandosi che il progetto dell'impianto e la capacità delle sorgenti siano sufficienti a fornire le portate di gas e del vuoto per un numero di pazienti che deve essere trattato in qualunque momento. L'adeguatezza del rifornimento è stabilita nella fase di commissione del sistema. [readmore]

L'esatta identificazione viene garantita assicurandosi che in tutti i punti a cui bisogna collegare apparecchiature elettromedicali (unità terminali) e  tutti i componenti, siano forniti con innesti gas-specifici. La continuità di rifornimento è garantita installando componenti raddoppiati (duplex) e fornendo mezzi addizionali di rifornimento provvisorio nel caso di guasti o malfunzionamenti della rete primaria o secondaria di distribuzione del gas o del sistema di sorgente.  I sistemi sono anche connessi all’alimentazione elettrica. 

La qualità del rifornimento viene assicurata utilizzando sorgenti gassose o liquide che, provviste di una specifica di prodotto appropriata, è riconosciuta dalla Farmacopea Europea.

Nel caso di sistemi basati su compressori, idonei filtri sono installati per raggiungere gli standard richiesti.

Per assicurarsi che il prodotto non venga adulterato nel sistema di distribuzione, è necessario che tutti i componenti dell'impianto siano conformi alle norme specifiche di prodotto.

La Farmacopea Europea detta requisiti molto rigidi per i gas medicinali. Obiettivo del presente manuale è pertanto quello di fornire una guida di riferimento che semplifichi l'operato del professionista.

Il manuale fa parte della Collana Impianti

Ferraioli Armando

Armando Ferraioli, laureato in ingegneria elettrotecnica presso l’Università di Napoli, in Bioingegneria presso l’Università di Strathclyde (Glasgow) e in Ingegneria Medica (PhD) presso l’Università di Southampton (G.B.), è titolare di uno studio di ingegneria medica e clinica nonché responsabile dell’ingegneria clinica di una casa di cura.

È esperto di progettazioni, direzione lavori e collaudi di strutture ed impianti ospedalieri nonché autore di circa 200 articoli pubblicati su riviste nazionali ed internazionali concernenti il mondo ospedaliero in tutte le sue sfaccettature e problematiche. 

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist