Catturandi

Catturandi

Un giovane poliziotto della sezione Catturandi della Squadra mobile di Palermo racconta la caccia ai latitanti di Cosa nostra.

Autore: I.M.D.
13,00 €

Nessun punto premio per questo prodotto.

ISBN
9788877588531
Tipologia
Libro
Edizione
Prima Edizione marzo 2009
Pagine
192
Formato
12,2x18
Ristampa
Sesta, aprile 2015
8531
Nuovo prodotto
2010-05-10
 

Un giovane poliziotto della mitica sezione Catturandi della Squadra mobile di Palermo racconta in un libro la caccia ai più pericolosi latitanti di Cosa nostra. Appostamenti, pedinamenti, controllo del territorio, intercettazioni ambientali e telefoniche. Attività che richiedono fiuto, attenzione, cautela, abilità e coraggio. L’autore, che non può svelare la propria identità per motivi di sicurezza e di riservatezza, racconta nel libro Catturandi quali sono gli strumenti a disposizione di chi svolge sul campo la lotta alla mafia per la cattura dei criminali in fuga.

Questo libro spiega come leggi ed esperienza personale, regole e istinto, competenza professionale e capacità d’improvvisazione facciano di un poliziotto uno “specialista” della Catturandi. "Lucida e suggestiva descrizione dall'interno della complessa, faticosa e febbrile attività volta a catturare pericolosissimi boss".

I.M.D.

Nato a Palermo, è laureato in Scienze politiche e ha un master di secondo livello in criminologia. Attualmente è sovrintendente della polizia di Stato, fa parte dei quadri direttivi del S.I.A.P. e lavora alla sezione Catturandi della Squadra mobile di Palermo. Ha fatto parte del gruppo che ha arrestato latitanti del calibro di Giovanni Brusca, Pietro Aglieri, Carlo Greco, Vito Vitale e Salvatore e Sandro Lo Piccolo. Ha partecipato alle più importanti indagini antimafia, come quella che ha portato alla cattura del boss Bernardo Provenzano. Per Dario Flaccovio ha pubblicato Catturandi (2009) e 100% sbirro (2010, scritto con Raffaella Catalano).

Scopri di più

Valutazione Commenti (0)

Product added to wishlist