dragoni-e-lupare

Dragoni e lupare

Immigrazione e criminalità cinese in Italia tra realtà e leggenda

Autore: I.M.D.
13,00 €

Nessun punto premio per questo prodotto.

ISBN
9788877589194
Tipologia
Libro
Edizione
Prima Edizione novembre 2011
Pagine
252
Formato
12,2x18
9194
Nuovo prodotto
2011-11-18
 

Tra mistificazioni, leggende e pregiudizi, cosa c’è di vero e di falso in ciò che si dice della comunità cinese, così vasta e silenziosa, giunta alla terza generazione in un'Italia ormai multietnica? È possibile che in Sicilia e in altre regioni le famigerate triadi si siano legate alla criminalità organizzata locale?

Dragoni e lupare di I.M.D. è uno dei libri di mafia da non perdere. È il frutto di una ricerca che, da una parte, prova a dare risposte a questi interrogativi e, dall’altra, vuole fugare i luoghi comuni radicati nell’immaginario collettivo, verificando anche se a Palermo e nel resto della Sicilia, come in altre realtà italiane (Roma, Milano e Napoli, per fare alcuni esempi), si possano individuare nuovi scenari criminali, presenti o futuri, connessi alla presenza del gruppo etnico cinese sul nostro territorio.

I.M.D.

Nato a Palermo, è laureato in Scienze politiche e ha un master di secondo livello in criminologia. Attualmente è sovrintendente della polizia di Stato, fa parte dei quadri direttivi del S.I.A.P. e lavora alla sezione Catturandi della Squadra mobile di Palermo. Ha fatto parte del gruppo che ha arrestato latitanti del calibro di Giovanni Brusca, Pietro Aglieri, Carlo Greco, Vito Vitale e Salvatore e Sandro Lo Piccolo. Ha partecipato alle più importanti indagini antimafia, come quella che ha portato alla cattura del boss Bernardo Provenzano. Per Dario Flaccovio ha pubblicato Catturandi (2009) e 100% sbirro (2010, scritto con Raffaella Catalano).

Scopri di più

Valutazione Commenti (0)

Product added to wishlist