Menu
product
Vulnerabilità Sismica Edifici Esistenti in CA - Valutazione Sfoglia online

Valutazione della vulnerabilità sismica degli edifici esistenti in cemento armato - III EDIZIONE

Informazioni per la valutazione strutturale - Studio delle fessurazioni - Dissesti in fase di esercizio - Dissesti causati dal sisma - Analisi del degrado - Valutazione della resistenza del calcestruzzo in opera .

Autore: Salvatore Lombardo

Copertina
Flessibile

Punti Fedeltà VirTuaCard: 3 punti pari a 3€.


64,60 €

Prezzo di copertina: 68,00 €

Sconto: -5%

Disponibile

Acquista telefonicamente

DESCRIZIONE

Questa nuova edizione del testo, privilegiando l’aspetto manualistico, vuole fornire uno strumento di valutazione immediata della gravità anche potenziale delle fessurazioni da sisma o da esercizio o entrambe riscontrabili negli edifici esistenti in c.a. Il testo è stato completato da nuovi argomenti come i danni agli edifici esistenti causati dalla liquefazione del terreno per effetto del sisma.

Il manuale analizza con numerose illustrazioni tutti gli aspetti più significativi (regolarità e irregolarità in pianta e in elevazione, pilastri tozzi, carenze di armatura trasversale nei nodi e nei pilastri, fenomeni di degrado del calcestruzzo etc.) che devono essere considerati nella valutazione della vulnerabilità sismica di un edificio esistente realizzato con struttura intelaiata in c.a. 

Viene affrontata inoltre la modalità delle indagini, dirette e indirette, sulle strutture in opera ai fini della valutazione della resistenza a compressione del calcestruzzo in accordo con le Norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018), la C.S.LL.PP. n. 7/2019 e le nuove procedure del paragrafo 8 della Uni En 13791:2019. Quest’ultima norma propone la curva di correlazione determinata dallo studio della relazione esistente tra prove dirette e indirette eseguite su elementi strutturali in c.a..


DETTAGLI

  • 648 pagine
  • Formato: 17x24
  • Terza Edizione, marzo 2020
  • ISBN 9788857911212
 
DESIGN BY ALGORITMA