• -5%
Classificazione del rischio sismico per edifici in c.a. e muratura

Classificazione del rischio sismico per edifici in c.a. e muratura

Come determinare la classe e ottenere il Sismabonus

32,00 €   30,40 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto punti pari a 1,00 €

ISBN
9788857907253
Tipologia
Libro
Anno di pubblicazione
2017
Edizione
Prima Edizione luglio 2017
Pagine
160
Formato
17x24
0725
Nuovo prodotto
 

La classificazione del rischio sismico per edifici in c.a supera le vecchie metodologie di valutazione a posteriori di un evento sismico, invertendo le modalità di analisi della vulnerabilità a cui sono soggette le strutture.

Il D.M. n. 58 del 28/02/2017 e s.m.i. fornisce gli strumenti operativi idonei alla valutazione del rischio sismico delle costruzioni ad uso residenziale e produttivo, definendo otto classi, dalla A+ alla G, e due metodi, uno definito semplificato e l’altro convenzionale, per ottenerne la classificazione. In funzione della riduzione della vulnerabilità strutturale e del numero di passaggi di classe effettuati si attivano le detrazioni fiscali (Sismabonus) previste dalla Legge di bilancio 2017.

Il testo Classificazione del rischio sismico per edifici in c.a. e muratura ripercorre definizioni e procedure riguardanti la struttura e i suoi componenti in termini di vulnerabilità e individuazione degli interventi più adatti per la messa in sicurezza del patrimonio edilizio.

Gli esempi applicativi restituiscono al lettore un approccio pratico delle metodologie proposte e un'analisi puntuale di strutture in muratura e in c.a., offrendo i passaggi complessivi necessari per la valutazione del rischio.

Conticello Giovanni

Ingegnere strutturista laureatosi all’Università degli studi di Catania, ha subito svolto attività professionale nel suo paese d’origine, Militello in Val di Catania, e avviato molteplici collaborazioni con studi associati del capoluogo etneo e della provincia. Si occupa di calcoli strutturali, distinguendosi nell’individuazione di soluzioni originali e innovative nella realizzazione di edifici. Ha collaborato, inoltre, con il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Catania, dove ha potuto applicare e verificare interessanti spunti teorici nell’uso particolare di materiali nelle costruzioni.

Scopri di più
Della Diocesi Jacqueline

Jacqueline Della Diocesi, laureata in Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile presso l’Università degli Studi di Catania. Si occupa principalmente di studi sulle strutture esistenti, le quali costituiscono il perno di uno sviluppo architettonico consapevole. Vive e lavora a Militello in Val Di Catania.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist