• -5%
La gestione informativa degli appalti...
La gestione informativa degli appalti...

La gestione informativa degli appalti BIM

Guida operativa per la digitalizzazione del processo edilizio aggiornata a DM 312/2021 e ISO 19650:2019

34,00 €   32,30 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto punti pari a 1,00 €

ISBN
9788857914046
Tipologia
Libro
Edizione
Prima, settembre 2022
Pagine
216
Formato
17x24
1404
 

La gestione informativa degli appalti BIM di Viola Albino e Andrea Ferrara si propone di descrivere in maniera approfondita il processo di digitalizzazione delle attività edilizie e fornire indicazioni operative per la gestione informativa degli appalti ed in particolare degli immobili costruiti, attraverso gli strumenti propri del BIM Management.

Il punto di vista è quello della committenza pubblica e degli operatori del settore, con l'obiettivo di fornire gli opportuni strumenti conoscitivi per la pianificazione, gestione, redazione e verifica degli appalti BIM.

A partire dalla normativa di settore, vengono descritte procedure e metodi propedeutici al processo di gestione digitale di un immobile, dalla definizione dei requisiti informativi richiesti dalla stazione appaltante in accordo alla ISO 19650, fino alla gestione del cantiere e dell'asset immobiliare attraverso il "Digital Twin", guidando il lettore attraverso la redazione di un capitolato informativo e la compilazione di un'offerta di gestione informativa.

Viene inoltre approfondito il concetto di contenuto informativo e gestione informativa, anche attraverso il confronto tra processo tradizionale e processo digitale, esplorando limiti e potenzialità dell'applicazione del metodo BIM al panorama edilizio italiano.

La gestione informativa degli appalti BIM è uno strumento sì conoscitivo, ma soprattutto operativo, per scomporre in parti e rendere accessibile il mondo del Building Information Modeling e della digitalizzazione degli appalti a tecnici con livelli eterogenei di formazione, con percorsi professionali e ruoli differenti, senza però la pretesa di essere esaustivo soprattutto in un contesto in così rapida evoluzione, e che possiede ancora evidenti zone grigie, passibili di molteplici interpretazioni e implementazioni.

Struttura del libro

  • Il processo di digitalizzazione per la committenza pubblica
  • Il capitolato informativo. Pianificazione e contrattualizzazione di un servizio BIM
  • Piano di gestione informativa (pGI). Avvio, monitoraggio e chiusura di un servizio BIM
  • Gli usi del BIM a servizio del progetto e del cantiere

Il libro fa parte della collana BIM

Andrea Ferrara

Andrea Ferrara, Ingegnere edile-architetto, è socio e fondatore della società di ingegneria MUSA Progetti, con sede a Vittoria, Roma e Catania. Opera nel settore degli appalti servizi di ingegneria ricoprendo incarichi di BIM Manager in commesse pubbliche. Per Dario Flaccovio Editore ha pubblicato BIM & Project Management e Come redigere il capitolato informativo secondo la metodologia BIM.

Scopri di più
Viola Albino

Architetto, PhD in Progettazione Ambientale, avvia nel 2016 le attività di digitalizzazione dei processi edilizi in Agenzia del Demanio, implementando, come BIM Manager, le strategie aziendali attraverso la ricognizione dei requisiti informativi e la redazione dei documenti propedeutici alla gestione degli appalti pubblici.

Dal 2020 coordina il Nucleo Opere Digitali dell'Agenzia. Dal 2022 è la responsabile della unità "Gestione digitale del patrimonio immobiliare" in Agenzia.

Scopri di più

Valutazione Commenti (0)

Product added to wishlist