Menu
product

SEO Per Attività Locali: Strategie Di Marketing Per Farti Trovare e Competere Sul Territorio

Ottieni visibilità su Google con la Local SEO

Autore: Daniele Solinas

Libro
Cartaceo

Punti Fedeltà VirTuaCard: 1 punto pari a 1€.


27,55 €

Prezzo di copertina: 29,00 €

Sconto: -5%

Acquista telefonicamente

DESCRIZIONE

La local search, meglio conosciuta come local SEO,  è tuttora un'attività sottovalutata nonostante offra vari modi per ottenere visibilità. Al giorno d’oggi, soprattutto per le attività locali, il modo di fare marketing è cambiato radicalmente; la ricerca locale aggiunge nuovi touchpoint ad un già complesso e corposo modello di customer journey.

Non deve esistere più la grande distinzione tra offline e online, bisogna lavorare pensando ad una strategia omnichannel che permetta ai vari canali di comunicare tra di loro migliorando l’esperienza degli utenti rendendola coerente. Google ha capito l’importanza dell’omnicanalità mettendoci a disposizione strumenti efficaci per cercare di avere il controllo completo sul comportamento delle persone e, per questo motivo, sta fornendo interessanti aggiornamenti mirati a valorizzare il rapporto utente/attività grazie alla possibilità di rilasciare una recensione o scoprire eventuali offerte che le aziende valorizzano tramite i post su Google My Business. Anche dal punto di vista tecnologico Google si è evoluto implementando la realtà aumentata, migliorando così la navigazione degli utenti alla ricerca di una data attività sul territorio.

Essere presenti è vitale, per farlo però dobbiamo essere in grado di fornire ai nostri potenziali clienti tutte le informazioni di cui hanno bisogno per mettersi in contatto con noi. Per ottenere visibilità e risultare competitivi è fondamentale una buona conoscenza del territorio che ci permetterà di fornire informazioni più dettagliate migliorando l’esperienza di ricerca locale da parte degli utenti.

Google my business e ricerca locale

"Seo per attività locali" è un testo unico nel suo genere in Italia: sì, ci sono altri libri che parlano di marketing a livello locale ma un approfondimento tecnico così puntuale ma al tempo stesso semplice da capire – e applicare, se no rimane lettera morta – non è una cosa che trovi tutti giorni sugli scaffali.

L’ottimizzazione sul motore di ricerca verticale sulle mappe di Google, la Google Local Search, è molto più di un vezzo tecnico e, soprattutto per le attività sul territorio, che hanno punto fisico, diventa molto importante. Insomma, non si parla di un qualcosa da addetti ai lavori per addetti ai lavori ma di un ramo del search engine marketing che chiunque abbia un’attività su strada potrà apprezzare e applicare di suo pugno (o meglio tastiera).

In effetti, se provi a cercare qualsiasi tipo di servizio che è fornito da un punto vendita nella stragrande maggioranza dei casi, vedrai le mappe come primo risultato utile. Si tratta di una sorta di SERP nella SERP che è destinata ad attirare sempre più i click dei clienti nonché direttamente le richieste e, in virtù delle feature che Google implementa di continuo, stiamo assistendo a una vera e propria evoluzione.

Quella che era stata, più di dieci anni fa, una intuizione con Maps, poi spostata in sperimentazione con Places, oggi è una vera e propria funzionalità avanzata con Google My Business. Quasi un “mini-landing” dove il gestore di un’attività può gestire una moltitudine di aspetti sempre più integrati. Non solo gli orari o il numero di telefono cliccabile ma anche le recensioni e una sezione di Q&A che rendono questo strumento una sorta di “TripAdvisor” delle attività di servizio alla persona.

Non puoi ignorare questi aspetti se oggi dici di fare SEO, nella fattispecie SEO LOCAL, o se hai un’attività che vuole essere visibile sul canale di ricerca. Non sono più né accessori né secondari: se lavori con clienti di questo tipo è anzi auspicabile che tu conosca meglio questa area dell’ottimizzazione sui motori di ricerca rispetto ad altre.

Perché è da lì che ti arriveranno i contatti. Infatti, soprattutto dopo gli ultimi update che hanno orientato Google nel rispondere nella maniera più puntuale possibile al search intent – intenzione di ricerca – dell’utente, è possibile notare che anche in molte ricerche di informazioni su uno specifico prodotto, quelle che sono in bella vista sono proprio le mappe.

La SEO locale si candida a essere la SEO dedicata proprio alle piccole e medie imprese tipiche del tessuto economico italiano, le quali di solito non dispongono di un budget pantagruelico, tipico di un progetto ben più strutturato.

Daniele Solinas è probabilmente uno dei migliori traghettatori in questo tuo viaggio.

 Il libro fa parte della Collana Web Book

 


DETTAGLI

  • 272 pagine
  • Formato: 16,7x22
  • Prima Edizione, giugno 2019
  • ISBN 9788857909202

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
 
DESIGN BY ALGORITMA