product
Progettare con BIM: il futuro del disegno per ingegneri e architetti Sfoglia online

Il futuro del disegno con il BIM per ingegneri e architetti

Autore: Anna Osello

29,75 €

-15% 35,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 1 Punto fedeltà pari a 1€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 29,75 €

Prezzo di copertina: 35,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2012

Disponibile

DETTAGLI

  • 324 pagine
  • Formato: 21x21
  • Prima Edizione giugno 2012
  • ISBN 9788857901459

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Il futuro del disegno con il BIM per ingegneri e architetti è un libro che raccoglie anni di ricerca teorica e applicata per progettare con BIM, ovvero sul metodo che sta rivoluzionando la gestione e la comunicazione dei dati nel complesso e frammentato mondo dell’industria delle costruzioni: il Building Information Modelling (BIM).

La ricerca di un mondo, per ora ancora immaginario, in cui tutti i dati riferiti al ciclo di vita di una costruzione possono essere inseriti in un modello una sola volta e condivisi in maniera semplice e senza perdita di informazioni tra ingegneri, architetti, facility manager, ecc., è certo un argomento attuale e in rapida evoluzione.

Progettare con BIM: i contenuti del libro

Leggi tutto...

Con un iniziale inquadramento generale del BIM e dell’interoperabilità, il libro mette in evidenza i possibili vantaggi degli strumenti per progettare con BIM (dedicati a ingegneri e architetti) a confronto con i più noti CAD (capitolo 01). Seguono un’indagine sullo stato dell’arte a livello internazionale (capitolo 02) e dodici casi studio che descrivono in dettaglio vantaggi e problemi del BIM nell’utilizzo reale, suggerendo possibili soluzioni (capitolo 03).

La necessità di standard condivisi a supporto di un settore delle costruzioni che voglia innovarsi con il BIM è sottolineata nel capitolo 04 in cui sono proposti i risultati di un progetto internazionale (SEEMPubS) in cui interoperabilità e middleware sono parole chiave.

Il libro si chiude (capitolo 05) con gli atti del seminario “Il BIM: come sta cambiando l’industria delle costruzioni?” organizzato presso il Politecnico di Torino per presentare il progetto di ricerca InnovANCE e per discutere del futuro del BIM in Italia.

Trattandosi di un tema di ricerca in continua e rapida evoluzione il libro sul progettare con BIM non contiene delle conclusioni ma lascia aperto l’aggiornamento dei risultati mediante l’utilizzo di QR Code inseriti in punti cruciali dei diversi capitoli, che in futuro consentiranno all’autrice di comunicare ai lettori i progressi dei lavori presentati.

Il libro si rivolge ai docenti che vogliono proporre nuovi argomenti di studio; agli studenti delle facoltà di Ingegneria e di Architettura appassionati di tecnologia digitale; ai ricercatori, ai professionisti e agli operatori di molti settori dell’edilizia che vogliono innovare il proprio modo di lavorare; e agli stakeholders che nel BIM e nell’interoperabilità possono trovare delle opportunità per l’ottimizzazione di processi.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento