product

La consulenza giuridica nelle fonti rinnovabili

Guida teorico-pratica agli incentivi giuridici, economici e fiscali

Autore: Andrea Quaranta

21,25 €

-15% 25,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 1 Punto fedeltà pari a 1€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 21,25 €

Prezzo di copertina: 25,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2012

Disponibile

DETTAGLI

  • 240 pagine
  • Formato: 15x23
  • Prima Edizione gennaio 2012
  • ISBN 9788857901176

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

In tema di fonti energetiche rinnovabili confluiscono le competenze statali in tema di tutela dell’ambiente e della concorrenza, secondo il binomio ambiente ed economia, “indissolubile” per alcune FER, nonché competenze regionali, quali il governo del territorio, la tutela della salute nonché quella residuale (ma non nazionale) sull’energia, rivelano quali e quanti siano i problemi interpretativi posti dalla pertinente normativa plurisettoriale. A quelli sin qui citati, si aggiungono i profili regolativi degli impianti sotto l’aspetto tecnico-strutturale (a seconda che si tratti di fonte solare, biogas e biomassa, fonte eolica o geotermica). Da qui nasce l'idea di un testo che tratti della Consulenza giuridica nelle fonti rinnovabili.
Leggi tutto...

Consulenza Giuridica nelle Fonti Rinnovabili: guida agli incentivi

L’autore li ha ordinati nell’opera in commento, a tutto beneficio dei lettori, secondo un’iniziale prospettiva diacronica, ove ne sottolinea le linee evolutive e involutive nonché gli apparati di controllo (il GSE e l’AEEG) e le misure sanzionatorie (ai sensi del D.Lgs. n. 28/11, citato).

Il testo La consulenza giuridica nelle fonti rinnovabili delinea gli scenari futuri, con particolare riguardo alle problematiche relative alla saturazione della rete elettrica, attraverso la prenotazione di reti non commisurata all’effettiva realizzazione degli impianti (la cosiddetta saturazione virtuale delle reti), connessa a una vera e propria attività speculativa degli operatori energetici, in merito alla quale si attende un provvedimento dell’AEEG entro il 31 dicembre 2011.

L’Autore descrive e analizza i rapporti tra ambiente ed energia, sottolinea il necessario “bilanciamento” degli interessi paesaggistici con quelli sottesi alla costruzione e all’esercizio degli impianti FER, nell’ambito dell’autorizzazione unica dei medesimi alla stregua di una valutazione ponderata del caso concreto che, pertanto, esclude la legittimità di provvedimenti recanti “divieti assoluti di modificazione dello stato dei luoghi” (secondo un indirizzo mutuato dalla Corte Costituzionale).

Fonti Energetiche Rinnovabili: Normativa

Una prova concreta del ruolo di “mediazione interpretativa” svolto dal giudice amministrativo nell’esame delle principali questioni derivanti dall’applicazione della normativa statale e di quelle regionali pertinenti agli impianti citati per le fonti energetiche rinnovabili, con particolare riguardo al procedimento autorizzatorio unico e alla connessione con altri procedimenti.

Si sofferma sull’approfondimento giurisprudenziale dei rapporti tra via e autorizzazione unica, sotto il profilo dell’incidenza dei risultati della valutazione sul provvedimento finale e sulla autonoma impugnabilità del giudizio conclusivo di via.

Infine amplia l’orizzonte della ricerca, mettendo a disposizione dei lettori una guida pratica sugli incentivi economici e fiscali, con la puntuale individuazione delle tariffe incentivanti relative ai diversi impianti e le maggiorazioni premi, che sono state previste nei diversi periodi sino al quarto conto energia.


Voti e valutazione clienti