Dal 23/06/2022
Al 23/06/2022
Ora 14:30
Online

Corso su Appalti pubblici e BIM: Capitolato Informativo, Offerta e Piano di gestione Informativa

Prezzo 85,40 €
Tasse incluse
Disponibilità immediata
Biglietti istantanei Pagamenti sicuri + 150.000 clienti soddisfatti

Iscriviti al Corso su Appalti pubblici e BIM: Capitolato Informativo, Offerta e Piano di gestione Informativa per ricevere un quadro esaustivo sugli standard e sulle procedure da adottare nella redazione dei capitolati d’appalto orientati al BIM per gare ad offerta economicamente più vantaggiosa.
Tre ore di formazione pratiche il 23 giugno dalle 14:30 alle 17:30.
L’obbligatorietà dell’adozione del BIM negli appalti pubblici, regolata nei tempi e modalità dal Decreto Ministeriale 560/2017, ha modificato di molto i “metodi tradizionali”.
Infatti, sia le Stazioni Appaltanti che gli operatori economici sono stati messi di fronte alla necessità di allineare la contrattualistica di affidamento dei lavori alle nuove esigenze dettate dalla metodologia BIM e dal suo approccio alla gestione di processi e flussi di informazioni.

IL PROGRAMMA

Dettaglio degli argomenti trattati:

  • Quadro normativo di riferimento:
    - UNI EN ISO 19650-1:2019
    - UNI EN ISO 19650-2:2019
    - UNI EN ISO 19650-3:2021
    - UNI EN ISO 19650-5:2020
    - UNI EN 17412-1:2021
    - UNI 11337/2017
    - D.LGS 560/2017 e ss.mm. (D.M. 312/2021)
  • Definizione dei Requisiti informativi della commessa e dell’immobile
  • Sistemi di codifica e classificazione delle informazioni
  • Open Standard e architettura IFC nel settore delle costruzioni
  • Guida alla programmazione degli usi del BIM secondo le esigenze della commessa
  • Processi alla base della corretta costruzione di un capitolato informativo, della redazione dell’Offerta e del Piano di gestione Informativa.
  • Appalti pubblici BIM: Obiettivi e requisiti per la costruzione delle oGI (offerta di Gestione Informativa)
  • Metodologie e criteri per la corretta determinazione delle offerte; l’importanza del capitolato informativo per la redazione dell’oGI.

IL VANTAGGIO IN PIÙ : IL BUONO ACQUISTI

È un "premio speciale", un buono acquisti di importo uguale a quello del corso acquistato [iva esclusa], che viene consegnato a ciascun partecipante al momento stesso dell’iscrizione.
Il buono:

  • è utilizzabile DA SUBITO per acquistare libri o eBook a scelta su questo sito
  • va speso per intero in un unico acquisto
  • è valido fino al giorno successivo alla chiusura del corso.

I DOCENTI

Andrea Ferrara, ingegnere è socio e fondatore della società di Ingegneria MUSA Progetti, con sede a Vittoria e Roma. Opera nel settore degli appalti servizi di ingegneria ricoprendo incarichi di BIM Manager in commesse pubbliche su tutto il territorio nazionale. Sul tema dell’applicazione del BIM, per Dario Flaccovio Editore ha pubblicato BIM & Project Management (2016) e Come redigere il capitolato informativo secondo la metodologia BIM (2018).
Viola Albino, architetto, dottore di ricerca di Progettazione Ambientale, avvia nel 2016 le attività di digitalizzazione dei processi edilizi in Agenzia del Demanio, implementando, come BIM Manager, le strategie aziendali attraverso la ricognizione dei requisiti informativi e la redazione dei documenti propedeutici alla gestione degli Appalti Pubblici. Dal 2020 coordina il Nucleo Opere Digitali dell’Agenzia, struttura di indirizzo e controllo del Processo BIM per tutto il territorio nazionale.

IL FOCUS: PERCHÉ QUESTO CORSO È UTILE

Sulla base delle competenze acquisite dai docenti del Corso su Appalti pubblici e BIM: Capitolato Informativo, Offerta e Piano di gestione Informativa, Andrea Ferrara e Viola Albino, nel merito del processo domanda/offerta su appalti BIM, imparerete attraverso l’illustrazione dei processi che regolamentano la redazione dei capitolati informativi, l’approccio corretto e pratico alla conduzione di Appalti Pubblici BIM,  e gli iter informativi indispensabili alla verifica e comparazione di documenti e modelli a corredo dell’offerta.
I partecipanti saranno guidati nella rappresentazione dei documenti di gara BIM e dei relativi elaborati da produrre per l’esecuzione ottimale dei processi.
L’obiettivo è quello di acquisire i concetti e le nozioni alla base dei flussi di lavoro orientati al BIM previsti in un appalto pubblico e quali procedure adottare per una programmazione ottimale dei modelli in codifica neutrale IFC.
Il Corso su Appalti pubblici e BIM: Capitolato Informativo, Offerta e Piano di gestione Informativa è rivolto a tutti i responsabili dei processi di gestione di una commessa BIM (pubblica o privata), divenuta ormai una regola per i nuovi appalti di Lavori e Servizi (obbligo totale a decorrere dal 2025). Ma anche a tutti i committenti (Imprese, Operatori Economici e Stazioni Appaltanti) che intendano avviare procedure BIM, per la quale si richieda la restituzione di un “Doppio Digitale” del costruito (inteso Asset Information Model, ovvero database informativo caratterizzato da contenuti grafici e metadati). Ed infine agli atenei ed agli enti di formazione certificata, che negli ultimi anni hanno avviato una cospicua campagna di divulgazione del BIM attivando corsi di formazione in BIM Management.

Event Gallery

Product added to wishlist