product

Erano altri tempi

Attraverso i ricordi, l’autore ritrae Palermo dagli anni ‘60 a oggi

Autore: Sergio Audino

10,50 €

-25% 14,00 €

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Prezzo scontato: 10,50 €

Prezzo di copertina: 14,00 €

Sconto: -25%

Anno di pubblicazione: 2012

Disponibile

DETTAGLI

  • 216 pagine
  • Formato: 15x21
  • Prima Edizione novembre 2012
  • ISBN 9788877589453

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

L’autore di Erano altri tempi, Sergio Audino, ci regala l’emozione di un viaggio nei luoghi e negli spazi della memoria, facendoci rivivere un recente passato che, con le sue lunghe radici, influenza sotterraneamente anche la realtà di oggi, permettendoci di riscoprire i colori, gli odori, i sapori e le tradizioni di una Palermo che fu.

Risplende una città che oggi non abbiamo più la possibilità di ammirare: quella delle ville liberty, del centro storico, dei mercati e delle tradizioni del passato, una città che possiamo riscoprire solo attraverso i ricordi e le cartoline in bianco e nero di quegli anni. Come in una favola, tornano a vivere in Erano altri tempi antichi mestieri e vecchi artigiani, con i loro gesti ormai dimenticati: il fornitore di ghiaccio, il burattinaio, il lustrascarpe; rivivono il maestro con la sua bacchetta, il capoclasse, gli esami di riparazione ma anche i semplici giochi dei bambini, il Carosello, le gite in bicicletta fino a Mondello. Leggere questo libro è come aprire il vecchio baule celato in soffitta dal quale emergeranno episodi di cui si pensava di non aver serbato memoria. Questo “viaggio immaginario nel tempo” che ci conduce sino ai nostri giorni diventa strumento per capire – ove possibile – il senso vero di una città complessa come Palermo, che è tutto e il contrario di tutto: colta e incolta, ricca e povera, nobile e decaduta.


Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Votare/scrivere un commento