product

Metodi di calcolo e tecniche di consolidamento per edifici in muratura - II EDIZIONE

Guida completa per la valutazione degli indicatori di rischio e la progettazione degli interventi

Aggiornato alle NTC 2018

Autore: Michele Vinci

55,25 €

-15% 65,00 €
Nuovo
Disponibile anche in ebook (formato ePub)

Con l'acquisto di questo prodotto guadagni 2 Punti fedeltà pari a 2€ sulla tua VirTuaCard.


Prezzo scontato: 55,25 €

Prezzo di copertina: 65,00 €

Sconto: -15%

Anno di pubblicazione: 2018

Disponibile

DETTAGLI

  • 768 pagine
  • Formato: 17x24
  • Seconda Edizione luglio 2018
  • ISBN 9788857908328

 

AUTORI

 

DESCRIZIONE

Dopo circa dieci anni dalla pubblicazione del D.M. 14/01/2008, viene pubblicato in sostituzione il D.M. 17/01/2018, detto NTC 2018.

Ecco perché arriva oggi la seconda edizione completamente riveduta e aggiornata del libro Metodi di calcolo e tecniche di consolidamento per edifici in muratura, in cui è stato, tra l'altro, enormemente ampliato e approfondito l'aspetto dei tiranti, sistema fondamentale per la prevenzione sismica.

L'obiettivo del libro Metodi di calcolo e tecniche di consolidamento per edifici in muratura

Lo scopo del presente volume è quello di fornire ai progettisti una guida completa per il calcolo e la progettazione degli interventi di consolidamento per edifici esistenti con struttura portante in muratura seguendo le indicazioni delle vigenti normative (D.M. 17/01/2018).

Vengono illustrate le cause di dissesto, come valutare le caratteristiche meccaniche dei materiali per murature esistenti e di nuova costruzione e le tecniche di calcolo (sia di tipo globale che locale) per la determinazione della vulnerabilità sismica degli edifici.

Si propongono numerose tecniche di consolidamento per strutture di fondazione e di elevazione, evidenziando come esse entrino in gioco nella valutazione della resistenza della struttura e su quali tipologie di verifiche.

Per tutte le tecniche di consolidamento vengono sviluppati esempi numerici e confrontati i risultati con le strutture prive di consolidamento.

Infine si riportano le regole relative agli edifici tridimensionali e si propongono due casi reali di studio riguardanti edifici esistenti in muratura.

Tali strutture vengono analizzate in una prima fase per come sono nello stato di fatto con lo scopo di metterne in evidenza tutte le criticità e valutarne gli indicatori di rischio.

Successivamente vengono progettati gli interventi e calcolati gli indicatori di rischio per valutarne l’efficacia.


Voti e valutazione clienti