• -5%
Manuale degli interventi di Riparazione miglioramento e adeguamento sismico di strutture in cemento armato

Manuale degli interventi di riparazione miglioramento e adeguamento sismico di strutture in calcestruzzo armato - II EDIZIONE

Tecniche tradizionali e moderne

62,00 €   58,90 €

Libro cartaceo

58,90 €

Punti Fedeltà VirTuaCard: 2 punto punti pari a 2,00 €

ISBN
9788857913087
Tipologia
Libro
Anno di pubblicazione
2018
Edizione
Seconda edizione, febbraio 2021
Pagine
576
Formato
17x24
1308
Nuovo prodotto
 

Tra i più rilevanti argomenti trattati in questo Manuale degli interventi di riparazione miglioramento e adeguamento sismico di strutture in calcestruzzo armato figurano: Indagini sulle strutture in opera - Accettazione dei materiali strutturali - Riparazione corticale - Ripristino e rinforzo dell’armatura esistente - Incamiciatura in c.a. - Incamiciatura in acciaio - Rinforzo con materiali compositi FRP e FRCM - Rinforzo con sistema CAM - Rinforzo con sistema Gordiano - Interventi sulle fondazioni - Interventi su solai e sbalzi - Interventi su elementi non strutturali - Interventi con controventi dissipativi - Interventi di isolamento sismico alla base - Adeguamento delle condutture degli impianti e dei vani scala e ascensore.

Il manuale, giunto alla sua II edizione, ha l’obiettivo di sistematizzare quegli interventi che comunemente si eseguono durante la riparazione di elementi strutturali in c.a. degradati o danneggiati a causa di carenze costruttive o sisma, in modo da agevolare il tecnico incaricato della progettazione e della direzione dei lavori e prevenire l’insorgere di contestazioni future tra l’impresa e il committente.

L'opera, in conformità con il Capitolo 8 delle Norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018), è stato strutturato secondo le seguenti categorie di intervento:

a) interventi di riparazione o locali: interventi che interessino singoli elementi strutturali e che, comunque, non riducano le condizioni di sicurezza preesistenti;

b) interventi di miglioramento: interventi atti ad aumentare la sicurezza strutturale preesistente, senza necessariamente raggiungere i livelli di sicurezza previsti dalle stesse Norme tecniche;

c) interventi di adeguamento: interventi atti ad aumentare la sicurezza strutturale preesistente, conseguendo i livelli di sicurezza fissati dalle stesse Norme tecniche.

L'opera fa parte della collana Controlli nell'edilizia

Lombardo Salvatore

Architetto. Svolge attività professionale e di consulenza tecnica ed editoriale. In particolare ha maturato una notevole esperienza e conoscenza nel campo della legislazione urbanistica e dei lavori pubblici.

Scopri di più
altri libri per te
Potrebbe interessarti anche
Product added to wishlist